MMORPG di navi – Kultan: The World Beyond

Ultimo aggiornamento il

Kultan è un MMORPG di navi, offre infatti tutte le caratteristiche dei giochi di ruolo come skills, PvE, PvP, classi e tutto il resto, ma invece di sviluppare un personaggio come ad esempio un guerriero o un mago, dovremo occuparci di un’imbarcazione da guerra.

Prepariamoci quindi a epiche guerre navali ambientate in un mondo fantastico dove natura e magia si mescolano e dove tutto è possibile. La mitologia ricca di mostri marini e strane creature diventa realtà in Kultan.

MMORPG di navi – Kultan: The World Beyond Recensione Completa

Kultan non si contraddistingue certo per la qualità grafica che comunque risulta buona considerando che stiamo parlando di un browser game, ma risulta essere comunque un gioco divertente, soprattutto se superati i livelli iniziali. Offre molte caratteristiche peculiari che lo contraddistingue dagli altri MMORPG, dovremo infatti occuparci non di un singolo personaggio, ma di una nave completa, quindi dalla struttura all’equipaggio con tutto ciò che ne concerne.

Ambientazione

Kultan è un vasto continente rimasto a lungo nascosto a causa di una misteriosa corrente marina. I progressi avvenuti nell’ambito della costruzione delle navi hanno permesso la scoperta di questo “nuovo” mondo e adesso attratti dalle enormi ricchezze tre civiltà si contendono i nuovi territori.

Kultan è diviso in diverse mappe, piuttosto simili fra di loro dove i mari sono il centro del gioco e le isole sono solo i pretesti per accedere ai vari personaggi che premettono di risolvere le quest, rifornirsi ed espandere la propria nave. I mari sono ricchi di strane creature, alcune innocue, ma anche tantissime pericolose e di enormi dimensioni, oltre a queste non mancano moltissime navi pirata pronte a dare battaglia appena ci si trova in prossimità di queste.

Le navi sono in genere simili alle famose caravelle e comunque sono navi  a vele e fatte il legno armate di classici cannoni con proiettili di ferro. A seconda delle civiltà e delle classi ogni nave ha le proprie armi particolari, spesso fantasiose, ma molto potenti che si attivano come si fa in genere con le skills.

Civiltà e classi

Kultan è suddiviso in tre civiltà ognuna con 3 classi distinte. Le medesime classi, anche se appartenenti a fazioni diverse hanno le stesse abilità. Condottieri, avventurieri e mistici, questi i nomi delle classi, ricordano i classici RPG, con i guerrieri, gli esploratori e i maghi, per quel che ho potuto constatare, nel gioco non c’è molta differenza e nessuna di queste risulta avvantaggiata rispetto alle altre. C’è poca differenza anche fra le varie fazioni che probabilmente si contraddistinguono più per l’aspetto grafico che per altro.

Mostri e Quest

Come conseguenza di essere un RPG il gioco inizialmente si concentrerà soprattutto sulla risoluzione di quest e sull’abbattimento sistematico di mostri e pirati. Ovviamente ogni nemico distrutto e ucciso può rilasciare degli oggetti di diversa natura: proiettili, pozioni, denaro ed altro che potranno essere subito riutilizzati oppure una serie di oggetti che non possono essere utilizzati direttamente, ma possono comunque essere venduti ai vari mercanti sparsi sulla mappa. Ogni azione portata a buon fine ci farà guadagnare anche di esperienza e quindi di livello potendo accedere a nuove skills e nuovi potenziamenti per la nostra nave.

Il cantiere navale

In questo MMORPG di navi uno degli elementi più importanti del gioco è senza dubbio il cantiere navale, sulla mappa se ne trovano diversi e risultano di fondamentale importanza. Nel cantiere si può espandere le varie parti della nave e quindi potenziarle. Per l’espansione occorre acquistare un progetto o guadagnarlo risolvendo le quest, il progetto una volta ottenuto va portato al cantiere per avviare la lavorazione del nuovo elemento della nave. Una volta completato, occorrerà del tempo, potremo metterlo sulla nostra imbarcazione. Quando l’espansione sarà completata potremo a sua volta potenziarla con altri oggetti.

Il cantiere navale inoltre ripara la nave dopo i combattimenti, per effettuare le riparazioni occorre denaro, che può essere acquisito vendendo gli oggetti recuperati dai nemici o portando a termine le quest.

 

Le navi

Essendo un MMORPG di navi troveremo diverse tipologie di navi e come dicevamo in precedenza occorrerà tenere conto di diversi aspetti, oltre ai potenziamenti infatti, dovremo occuparci di rifornirla di munizioni e di assumere un equipaggio all’altezza delle nostre ambizioni ed in particolare degli ufficiali.

Assumere ufficiali è possibile solo dal al raggiungimento del livello 5 ed è possibile trovarli nelle città. Gli ufficiali permettono di accedere a nuove abilità e possono con il tempo essere potenziati fino al livello 12.

I combattimenti

In questo MMORPG di navi i combattimenti saranno esclusivamente PvE, in quanto per poter effettuarePvP dovremo recarci in zone abilitate, in queste particolari aree avvengono scontri di proporzioni immani e capita di vedere due fazioni con numerose navi darsele di santa ragione.

Giudizio Finale

Finalmente un MMORPG di navi che non è un clone di un altro gioco di ruolo, le novità introdotte incuriosiscono non poco rendendo il gioco inizialmente appassionante. Le quest si risolvono rapidamente quindi nonostante siano piuttosto ripetitive è possibile risolverne molte nel giro di breve tempo. Cosa non da poco è che è un browser game, a cui si accede velocemente, quindi ottimo per partite mordi e fuggi.

[bigbutton-red text=”GIOCA SUBITO GRATIS” title=”browser game” url=”http://www.giochigratis-online.com/link_giochi/bigpoint.php”]

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *